“Fantasia ed eternità, l’uomo in viaggio tra antico e futuro”, questo sarà il tema dell’Oscar Pomilio Blumm  Forum 2018, che si terrà a Pescara, all’AURUM Fabbrica delle Idee Venerdì 9 marzo, a partire dalle 16:45. Ospiti di quest’anno Beatrice Venezi, “enfant prodige” della grande scuola dei direttori d’orchestra italiani, Dave Bossert, Visual director Disney per oltre 30 anni, effects animator dei premi Oscar come “Il Re Leone” e “La Sirenetta”, Manar Hammad, Semiologo e archeologo dell’antica Palmira. Moderatore del Forum sarà Duilio Giammaria, giornalista, conduttore RAI e scrittore.

Eternità e fantasia rappresentano due costanti del vivere umano, dimensioni complementari frutto della nostra capacità immaginifica e del linguaggio universale delle emozioni. Due concetti che si rinnovano costantemente con il rinnovarsi di società e culture, tra passato e futuro, senza mai perdere la loro funzione etica fondamentale: dare un senso condiviso al presente, esprimere una visione e una direzione comune, creare un tessuto di continuità nella comunità umana.

A parlare di questi temi, nella tradizione dell’Oscar Pomilio Blumm Forum, tre speaker di livello internazionale. Beatrice Venezi, Direttore d’Orchestra, Enfant prodige della grande scuola di Direttori dell’Orchestra italiana: ha meno di 30 anni e una carriera pluripremiata come pianista e compositrice ed è riconosciuta come ambasciatrice della cultura italiana in tutto il mondo. Dirige dal 2014 l’Orchestra Scarlatti Young a Napoli ed è assistant conductor dell’orchestra di stato di Yerevan in Armenia, come direttore d’orchestra svolge la propria attività sia in Italia che all’estero, collaborando con orchestre nazionali ed internazionali; Manar Hammad, architetto, semiologo e archeologo libanese, considerato tra i massimi esperti del sito di Palmira, oggi devastato dall’Isis: ha dedicato dodici anni allo studio di Palmira, dove ha svolto scavi ed ha fondato a Aleppo il Centro di Ricerche Dar Hammad. David Bossert, scrittore, autore, filmaker, creative director per oltre 30 anni in Disney ha contribuito con il suo talento alla realizzazione di numerosi film di animazione premiati agli Oscar quali Il Re leone, La Sirenetta, La Bella e la Bestia, Aladdin, Chi ha incastrato Roger Rabbit, nonchè produttore associato che ha riportato in vita il famoso corto “Destino” di Walt Disney e Salvador Dalì.

L’Oscar Pomilio Forum, nato per onorare la memoria di Oscar Pomilio, fondatore dell’agenzia Pomilio Blumm, pioniere di quella visione imprenditoriale che ne è alla base, promuove l’incontro di uomini e donne impegnati a diffondere in tutto il mondo i principi etici e la valorizzazione del merito come fattori primari di sviluppo della società. Nell’ambito dell’Oscar Pomilio Forum, ogni anno si svolge la premiazione ed esposizione delle opere vincitrici del Blumm Prize Next Artist, premio d’arte rivolto agli studenti dei licei artistici di tutta Europa e del bacino del Mediterraneo.

In coerenza con gli obiettivi del Forum, viene conferito ogni anno l’Ethic Award a figure di livello internazionale che abbiano mostrato di saper interpretare e promuovere in modo innovativo nei rispettivi settori i temi dell’etica e della morale.

L’Oscar Pomilio Forum propone da anni al suo pubblico speaker di altissimo profilo, tra i nomi coinvolti nelle scorse edizioni Ginger Lew, consulente economico della presidenza Obama e giá Presidente del NASDAQ, Kathleen Kennedy, a capo della fondazione Kennedy e attivista per i diritti umani, il ministro svedese delle strategie del futuro nonché ex-vice presidente della Banca Centrale di Svezia, Kristina Persson, Kareem Abdul-Jabbar, scrittore, ambasciatore presidenziale della cultura americana nel mondo, ex-campione NBA.


FANTASIA ED ETERNITA’
L’uomo in viaggio tra antico e futuro. Venerdì 9 marzo 2018 ore 16.45 – Pescara, Aurum Fabbrica delle idee, Pineta dannunziana
http://oscarpomilioforum.eu/

ufficiostampa@pomilio.com  –  Copyright photo: Oscar Pomilio Blumm Forum

Bioviaggi pubblica gratuitamente articoli, recensioni, comunicati stampa.
Lo staff di Bioviaggi provvede ad approvare il testo inviato e a pubblicarlo.
L’impegno di Bioviaggi è completamente a titolo gratuito.

Shares
Share This